Werbung

Filtro permanente caffè – preparazione del caffè ricca di aromi e sostenibile

Filtro permanente caffè

Un compagno di lunga durata per il vostro caffè: il filtro permanente

Preparazione originale del caffè senza filtro permanente

Che si tratti di una pausa consapevole nella vita frenetica di tutti i giorni, per motivi di tutela ambientale o in omaggio ai “bei tempi andati”, i filtri per il caffè stanno vivendo una rinascita sorprendente e sono più di un motivo in più:

Dopo che la pianta del caffè e i suoi semi ricchi di aroma provenivano dalla mattina a ovest, la preparazione del caffè si sviluppò costantemente. All’inizio la bevanda era ancora prodotta secondo il modello orientale, ma presto seguirono i primi cambiamenti. La semplice ebollizione di acqua e caffè in polvere è stata perfezionata con tutti i tipi di accessori. In primo luogo, un filtro per evitare la formazione di fondi di caffè e per allineare la “pozione di caffè” finita al gusto europeo.

In passato il caffè veniva prodotto con un filtro permanente. I passi necessari assomigliavano a un piccolo rituale: all’inizio, ogni chicco di caffè veniva tritato con cura. Il macinacaffè utilizzato a questo scopo ha funzionato manualmente e ha richiesto uno sforzo corrispondente. Il caffè in polvere ottenuto veniva posto in un filtro tessile e sorseggiato con acqua bollente. La casalinga anticipatrice ha colto l’infusione di caffè risultante in una caraffa preriscaldata – perché poteva passare molto tempo prima che anche l’ultima goccia di caffè si fosse coagulata attraverso il filtro permanente. Ma il risultato è stato un piacere e poteva facilmente competere con i prodotti della prima macchina da caffè.

Sacchetto filtro in carta vs. filtro permanente caffè

Era stato presentato al pubblico nel 1855 e funzionava come molte macchine da caffè ancora oggi: con filtri di carta che trattengono i fondi di caffè indesiderati in un setaccio ben teso. Ma sia la velocità con cui le moderne macchine da caffè funzionano che la qualità della carta hanno un’influenza duratura sul gusto del caffè finito.

Filtri permanenti caffè in diverse versioni

Per tutti coloro che apprezzano il caffè di degustazione di alta qualità e vogliono continuare a fare il caffè come un rituale, c’è un’alternativa al sacchetto di carta ampiamente utilizzato filtro. Per essere più precisi, ce ne sono due, perché i cosiddetti filtri permanenti per il caffè sono disponibili in diverse versioni. Esistono varianti sia in metallo che in tessuto. Con entrambi è possibile scegliere tra diverse perforazioni: Mentre i capi più grossi sono particolarmente adatti per l’espresso, i filtri per il caffè finemente perforati garantiscono un piacere classico.

Adatto per l’ambiente, il portafoglio e il caffè: filtro permanente in uso continuo. Tutti hanno in comune il fatto che sfruttano al meglio l’aroma del caffè e quindi richiedono una quantità di caffè in polvere notevolmente inferiore. Inoltre, i filtri permanenti per caffè sono vantaggiosi per l’ambiente, in quanto non richiedono processi chimici o agenti sbiancanti e consentono di risparmiare risorse preziose. Poiché il filtro permanente per caffè è un articolo unico con molti anni di utilizzo, è anche facile sul vostro portafoglio. Anche gli esemplari cotti al vapore con oro sono un’alternativa economica a lungo termine e sono la scelta migliore quando si tratta di preparare il caffè in modo aromatico e rispettoso dell’ambiente.

Kaffee Dauerfilter Test
28.09.2018
Kaffee Dauerfilter
Filtro permanente caffè
162
51star1star1star1star1star